Metropolitane, dal Ministero delle Infrastrutture 1,4 miliardi del Fondo Investimenti per 26 progetti tra cui Napoli

0
334

1,4 miliardi di euro per il trasporto rapido di massa: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.M. 22 dicembre 2017 con cui il Ministero delle Infrastrutture ha ripartito le risorse provenienti dal Fondo Investimenti, istituito con la Legge di Bilancio 2017 sulla base alle indicazioni contenute nel Def 2017 – Connettere l’Italia.

Queste alcune delle priorità seguite per l’assegnazione delle risorse: rinnovo e miglioramento del parco veicolare, potenziamento e valorizzazione delle linee metropolitane e tranviarie esistenti, completamento delle linee metropolitane e tranviarie ed estensione della rete di trasporto rapido di massa.

Valutata inoltre anche la “maturità progettuale”, ossia la possibilità di far partire subito i cantieri.

Ad aggiudicarsi la parte più consistente delle risorse (452 milioni di euro) è Roma, con sette iniziative che spaziano dall’adeguamento infrastrutturale all’acquisto di nuovi mezzi. Segue Milano, con 396 milioni di euro, e Torino con 223 milioni. Completano la graduatoria Genova, Firenze, Napoli, Reggio Calabria, Catania, Vicenza, Padova e Rimini.

Le risorse saranno revocate nel caso in cui i lavori non vengano affidati entro il 31 dicembre 2020.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Scrivi un commento
Scrivi il tuo nome