Sblocca-cantieri e Codice Appalti, compromesso tra Lega e M5S. Ripristinata la percentuale massima del 40% per il subappalto

0
148

Dopo l’appello del premier Giuseppe Conte al buon senso, Lega e Movimento 5 Stelle hanno trovato l’intesa sul decreto-legge Sblocca-cantieri, con una telefonata tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. È stato raggiunto un compromesso su un subemendamento che corregge l’emendamento della Lega che sospende per 2 anni il Codice dei contratti pubblici.

Il ripristino della percentuale massima del 40%, contempera da un lato la necessità di velocizzare i lavori, dall’altro di preservare la trasparenza dei comportamenti, e soprattutto la qualificazione delle imprese e quindi la qualità delle opere, senza cedere a scorciatoie che si sarebbero rivelate pericolose e di incentivo alle “scatole vuote”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Scrivi un commento
Scrivi il tuo nome